| HOME PAGE | MERIDIANI E PARALLELI | ASTROLOGIA E DINTORNI | ANNIVERSARI | CALENDARIO | LOUNGE TIME | IL RESORT DEL MESE | LO SCAFFALE |
| GALLERIA DEL GUSTO | RITRATTI DI ARTISTI | SPIGOLATURE | ITINERARI | PROTAGONISTE | NON SOLO HOTEL | NEWSLETTER | CONTATTI | LINK CONSIGLIATI |

clicca sulle miniature
per ingrandirle

Articoli pubblicati
nella stessa rubrica


 

 

 

 



di Irene Zandel


Santorino o Santorini (in greco moderno Σαντορίνη, "Sandorini", ma anche Θήρα, "Thera" in greco antico), nell’ Egeo, è la maggiore isola delle Cicladi. La sua superficie è di 75 km². Il nome Santorino le fu dato dai Veneziani in onore di Santa Irene. Conta circa 10.000 abitanti ed insieme a Thirasia e a Kameni è ciò che rimane di un vasto cratere vulcanico, scomparso a causa di una gigantesca esplosione avvenuta nel XVI sec. a. C., con conseguenze devastanti per tutto il Mediterraneo orientale.
Le città situate sulle alte scogliere, a picco sulle spiagge nere e rosse, offrono panorami mozzafiato e fantastici tramonti. Gli abitanti vivono principalmente di agricoltura e di turismo, ma è da considerare anche che ogni anno due milioni di tonnellate di terra vengono esportate in tutto il mondo per fare calcestruzzo. Santorini è un’ isola un po’ cosmopolita,il numero di yacht di lusso che vi approdano è sproporzionato per le dimensioni dell’isola, per questo è molto costosa.
Molti artisti ci vivono e si possono comprare molte cose originali: gioielli, arte varia, ceramiche ed ombrelli dipinti a mano. Potete anche trovare delle belle icone, ma fate attenzione, qualsiasi oggetto antecedente al 1821 ha bisogno di un permesso speciale per essere esportato. Vi è inoltre il vino locale che vale la pena di assaggiare per poi portarsene sicuramente un po’ a casa.
Santorini è una piccola isola, ed è facile da girare. Ci sono autobus che portano nella maggior parte dei luoghi, ma ovviamente potete anche noleggiare un auto o una mota, un taxi o dei simpatici asini. Capoluogo dell'isola è Fira (Φηρά), scalo portuale di riferimento del turismo insulare ellenico, particolarmente intenso sulla stessa Santorini. Godetevi il tramonto a Fira in pieno relax sulle note di Bach, Beethoven e Mozart sdraiati al “Franco’s Bar” o al tavolino del “Café del Mar”.
A 10 km da Fira, e a 2 km da Imerovigli, altro paese arroccato in posizione panoramica, nel nord-est del’isola e a 200 metri dal mare, si apre lo splendido scenario della Windmill Villa, composta da 2 mulini identici e indipendenti, ognuno con piscina privata con idromassaggio per 4 persone e, in comune, barbecue, parcheggio, giardino, terrazza e un bagno esterno con box doccia.
Ogni mulino si sviluppa su tre piani, ospitando al piano terra la cucina completa di lavastoviglie, con soggiorno e sala da pranzo, al primo piano una camera da letto matrimoniale con bagno esclusivo e al secondo piano un letto matrimoniale, un letto singolo in muratura ed un bagno. Bellezza e comforts s’incontrano in uno stile sofisticato ed elegante.
Ogni mulino, inoltre, è dotato di TV satellitare- CD/ DVD radio, telefono, area condizionata, accesso ad internet. Gli animali domestici non sono ammessi e il proprietario, Nikos Levitis, parla greco, inglese ed olandese. La pulizia delle camere e il cambio della biancheria (per i letti e gli asciugamani) vengono fatti una volta a settimana.

www.windmill.gr
info@windmill.gr
tel. 00302286025207

 

(1 – continua)