| HOME PAGE | MERIDIANI E PARALLELI | ASTROLOGIA E DINTORNI | ANNIVERSARI | CALENDARIO | LOUNGE TIME | IL RESORT DEL MESE | LO SCAFFALE | GALLERIA DEL GUSTO |
| RITRATTI DI ARTISTI | SPIGOLATURE | ITINERARI | PROTAGONISTE | NON SOLO HOTEL | ATTIMI DI CINEMA | NEWSLETTER | FORUM | CONTATTI | LINK CONSIGLIATI |

Particolare della Stazione Centrale. (foto Jacopo Werther)

La facciata del Teatro alla Scala. (foto Claudiodivizia/Dreamstime.com)

L'ingresso del ristorante Al Cantinone.

La Bottega De Santis

Una panino della Bottega De Santis.

clicca sulle miniature
per ingrandirle

Articoli pubblicati
nella stessa rubrica

Santorini, il più bel tramonto della Grecia

Kos, Terra di Ippocrate
tra Mare e Arte

Il Relais Rome
a Campo Marzio

Un Little Cottage a Berlino

Fabritious, una residenza
sul Singel di Amsterdam

Stoccolma, una vacanza
su 14 isole

Parigi, una città tra Storia
e Romanticismo

La primavera madrilena

Nizza, una città di confine

Valencia vale una visita
a qualunque stagione

Riccione tra mare
e divertimento

Atene, città antica
e sempre nuova

Lanzarote,
isola tra mare e oceano

Firenze, quintessenza
del Rinascimento

I ritmi tranquilli di Dublino

 

 

Un condensato di arte, moda, cultura e gastronomia

di Irene Zandel


Il soggiorno. Scrive Micol A. Beltramini: “Una cosa è certa su Milano: è una città che cambia sempre. È la città della moda, la città degli affari, mobile e disposta al cambiamento per definizione. È come una donna altera ma accessibile, orgogliosa ma di mente aperta, gran lavoratrice, schiva eppure capricciosa, inafferrabile a volte. Ma se riuscirete a stringerla fra le braccia la scoprirete generosa e bella, pulsante di passioni segrete e nascoste, nient'affatto frenetica e ansiogena, ma viva, forte e coraggiosa”.

Affittare una casa vacanza a Milano o un appartamento vacanza significa vivere la città italiana che offre “tutto”: manifestazioni ed eventi per tutti i gusti, locali, scuole, corsi, negozi, mostre, musei e così via. Per chi, ad esempio, ha deciso di trascorrere a Milano il Ponte dell’Immacolata in occasione di un evento internazionale, come l’inaugurazione il 7 dicembre, con il Don Giovanni, della nuova stagione della Scala (www.teatrodellascala.org) scegliere ViaTerruggiaMilano può rappresentare la soluzione ideale.

La camera matrimoniale. ViaTerruggiaMilano sono due moderni ed eleganti appartamenti di 60 mq dai colori vivaci e dalle ottime rifiniture, arredati con mobili moderni di grande qualità e dotati di ogni comfort per soggiorni di gran lusso, che possono accogliere da 1 a 4 persone con la soluzione camera da letto e soggiorno con divano letto matrimoniale (l’appartamento Arancio) e da 1 a 5 persone con la soluzione camera con letto matrimoniale e letto singolo e soggiorno con divano letto matrimoniale (l’appartamento Verde). Gli appartamenti sono ubicati in due signorili e tranquilli condomini (senza ascensore) in una posizione molto strategica della città, a dieci minuti dalla stazione Centrale FS, a pochi passi dall’Ospedale Maggiore di Niguarda, a dieci minuti dal Teatro degli Arcimboldi ed a pochi chilometri dalla nuova Fiera di Rho Expo 2015. Entrambi gli appartamenti sono dotati di cucina completa, aria condizionata, TV via cavo/satellite, tv, doccia, asciugacapelli e forno a microonde. Per preventivi e prenotazioni è possibile contattare il proprietario, il sig. Salvatore, al numero 338-9607780.

La cucina. A pochi passi dal Teatro della Scala, il ristorante “Il Cantinone” offre a turisti e non una cucina tradizionale lombarda. Le prime testimonianze di questa "osteria" risalgono a Silvio Pellico; nelle cronache legate al ritorno dallo Spielberg, Pellico afferma di aver mangiato in una osteria sita nel vicolo dei Magnani, poco discosto da piazza San Fedele. La struttura delle cantine, immagine e realtà di questo locale dalle quali prende il nome "Cantinone", fanno datare il palazzo ai tempi della dominazione spagnola, quelli dei Promessi Sposi. Era questo il centro della attività artigiane: via dei Magnani vuoI dire via degli artigiani aggiusta pentole, via Pattari dei venditori di piatti, via degli Orefici dei venditori d'oro e preziosi. All'inizio e per molti anni il Cantinone fu famoso per i vini, soprattutto astigiani, che proponeva e che custodiva in enormi botti, accuratamente sistemate nelle splendide cantine. Fu per decenni quello che ora chiamiamo wine bar, da più di un secolo ritrovo di musicisti e intellettuali. Sul finire degli anni sessanta fu in parte trasformato in trattoria prima e ristorante poi. Divenne famoso per la caratteristica dei piatti proposti e per l'atmosfera confidenziale Assolutamente da assaggiare il classico risotto alla milanese, il risotto del Cantinone (con porcini, mele e castagne) e l’ossobuco con risotto alla milanese. Per informazioni e prenotazioni: www.alcantinone.it, Via Agnello 19, tel. 02-72008462.

La stanza da bagno Per un pranzo informale o una pausa veloce, invece, consigliamo una sosta alla Bottega De Santis, nel cuore di Milano, dove potrete gustare “il panino più buono del mondo”. La speciale formula del pane di de Santis arriva nel punto vendita a livello di semi-cottura. Il pane viene cotto al momento dell’ordinazione e servito quindi fresco, "appena sfornato". Ogni ingrediente è conservato intero e preparato/tagliato al momento dell’ordinazione. È garantita così la freschezza ed il sapore più gustoso. Tutti i panini, così come i piatti e le insalate, di De Santis si distinguono per la ricchezza del companatico, sempre di ottima qualità. Il punto vendita storico nel cuore del centro di Milano è in Corso Magenta, 9, aperto dal lunedi alla domenica (12–16 e dalle 19 alle 00:30). Per info e prenotazioni: tel. 02-875968.


www.viaterruggiamilano.it