| HOME PAGE | MERIDIANI E PARALLELI | ASTROLOGIA E DINTORNI | ANNIVERSARI | CALENDARIO | LOUNGE TIME | IL RESORT DEL MESE | LO SCAFFALE | GALLERIA DEL GUSTO |
| RITRATTI DI ARTISTI | SPIGOLATURE | ITINERARI | PROTAGONISTE | NON SOLO HOTEL | ATTIMI DI CINEMA | NEWSLETTER | FORUM | CONTATTI | LINK CONSIGLIATI |

La sala del ristorante Maximilian.

Il bar della casa.

La cantina.

La piscina coperta.

La spa privata Lanterne.

La sauna finlandese.

clicca sulle miniature
per ingrandirle

Scarica l'articolo in PDF

Articoli pubblicati
nella stessa rubrica


Un Relais
per guardare le stelle

Una terrazza fiorita
per assaggi da Gourmet

Eleganza e tradizione nella
campagna di Salisburgo

Hotel Montana a Lucerna

Una dimora del '700
a Firenze con Stile

Villa Kennedy a Francoforte
un rifugio di Charme

L’estro del Valadier rivive
all’Hotel de Russie

Levante Parliament,
Hotel di Design a Vienna

Il Lugano Dante Center,
un servizio in grande stile

Poggio ai Santi,
un Relais in Toscana

Opera 02,
la quiete tra le colline

L’Hotel Santa Lucia,
il fascino immutato di Napoli

Il Relais San Biagio,
un’oasi di quiete in Umbria

Quando l’eccellenza
non è questione di stelle

La Peschiera e
the Duke Hotel, vacanza
al mare oppure in città

Grand Hotel des Bains,
eleganza a Riccione

Palazzo Contarini, raffinata
ospitalità veneziana

 


 

di Eugenia Sciorilli

 

L’esterno dell’hotel. Seefeld, Tirolo austriaco: questa località circondata da cime innevate e verdi pascoli è una meta di vacanza sia d’estate che d’inverno, grazie alla gradevolezza del paesaggio e del centro abitato, che presenta una deliziosa isola pedonale e dista appena venti chilometri da Innsbruck. Un’antica insegna del 1516, affissa sulla facciata dell’Hotel Klosterbräu ci indica la data di costruzione di questo secolare edificio, un monastero che accoglieva decine di monaci agostiniani e che oggi si propone come albergo di straordinario fascino.

La hall. Classificato cinque stelle, l’Hotel Klosterbräu, che la famiglia Seyrling cura da sei generazioni, ha aderito al marchio alberghiero “L’Austria per l’Italia”, offrendo così alla clientela italiana particolare attenzione e la garanzia di poter esprimersi nella nostra lingua. Le cinque stelle sono sinonimo di eccellenza, e il Klosterbräu non viene meno a un particolare standard qualitativo. I clienti vengono accolti al loro arrivo da un aperitivo di benvenuto nell’antica cantina, e in camera trovano in omaggio frutta e acqua minerale.

La suite Royal. Al mattino, la Gewölbesaal accoglie gli ospiti per una ricca prima colazione a buffet, e la stessa sala provvede a proporre per cena un menù gourmet, insieme ad altre salette adibite a ristorante, come la Jägerkeller o la Bräukeller, accoglienti taverne arredate in tipico stile tirolese, oppure l’elegante Ritter Oswald Stube, dove lo chef Johannes Partoll – premiato dalla guida gastronomica Gault Millau – prepara specialità austriache e piatti della cucina internazionale.

La stanza da bagno della suite Royal. Per l’alloggio, c’è una grande varietà di scelta, dalla camera singola alla suite lussuosa, ma uguale cura negli arredi e nei dettagli per un’ospitalità di eccellente livello. L’impegno della famiglia Seyrling è quello di non fornire una fredda immagine manageriale, ma di far sentire gli ospiti come “a casa loro”. Un atout significativo dell’Hotel Klosterbräu è la sua “Spiritual Spa”, un centro benessere estremamente raffinato che dispone di saune, sala fitness, sala relax, numerose salette per massaggi e trattamenti estetici, grotta di vapore, piscina coperta e scoperta (per il solo periodo estivo).

La suite Maximilian. Da sapere – Il catalogo “L’Austria per l’Italia” propone l’Hotel Klosterbräu a partire da 143 euro a notte (camera singola) o 276 euro (camera doppia) con trattamento di mezza pensione. Info: klosterbraeu@vacanzeinaustria.com

Hotel Klosterbräu – Klosterstrasse 30 – Seefeld (Austria) – tel. 0043-5212-2621-0 – fax 0043-5212-3885

www.klosterbraeu.com/it

La Kirchensuite. La camera doppia Oswald. La camera singola Augustiner. La Ritter Oswald Stube.