Tweet

 


 

| HOME PAGE | MERIDIANI E PARALLELI | ASTROLOGIA E DINTORNI | ANNIVERSARI | CALENDARIO | LOUNGE TIME | IL RESORT DEL MESE | LO SCAFFALE | GALLERIA DEL GUSTO |
| RITRATTI DI ARTISTI | SPIGOLATURE | ITINERARI | PROTAGONISTE | NON SOLO HOTEL | ATTIMI DI CINEMA | NEWSLETTER | FORUM | CONTATTI | LINK CONSIGLIATI |

clicca sulle miniature
per ingrandirle

 

Articoli pubblicati
nella stessa rubrica


Una Donna tra Vigneti
e Spartiti

Attrice con charme
manager con grinta

Iris Origo e la sua terra

Helene Grimaud

Roberta Guerra,
una scommessa vinta
in terra di Puglia

Francesca Loschiavo,
arredatrice
tra Cinecittà e Hollywood

Gae Aulenti
e il Museo d’Orsay

La Vita di Maria Curie,
una Scia Luminosa

Cristina Bowerman,
estro culinario a Trastever
e

Ottavia Piccolo, intervista
tra ricordi e progetti

Intervista a Mirella Freni,
con Puccini a Modena

Gabriella Belli, il Mart
e altre storie

Donne tra scrittura
e architettura

Viviana Varese, una Chef
innamorata del mediterraneo

Intervista a Vania Traxler

Il contributo di Giuditta
e Cristina all’Unità d’Italia

Intervista a Francesca Planeta

Intervista
ad Aurora Mazzucchelli

Intervista a Chiara Lungarotti

Un Orso d’oro per Meryl

Marietta Sabatini,
ovvero la cucina di Artusi

Chantal e i suoi giardini

Peggy Guggenheim, quando
la vita coincide con l’arte

Un tris di donne
per la Vancouver Art Gallery

 

di Eugenia Sciorilli

Sulle tracce della “Sophisticated Lady”, l’edizione 2012 di Jazz Ascona ha voluto rendere onore (con grande successo) al talento femminile. Il 27 giugno scorso, proprio nel corso di questo rinomato festival che riunisce artisti e appassionati di jazz da tutto il mondo, la grande cantante Irma Thomas ha ricevuto l’Ascona Jazz Award, ma non è stata la sola a essere in primo piano, in una rassegna musicale la cui caratteristica è quella di offrire al pubblico decine di concerti sul lungolago dellastupenda località ticinese.

Irma Thomas. (foto Pedrazzini/Jazz Ascona) Germaine Bazzle. (foto Pedrazzini/Jazz Ascona) Emma Pask. (foto Pedrazzini/Jazz Ascona) Nina Attal. (foto Pedrazzini/Jazz Ascona)

Irma Thomas ha vinto nel 2006 un Grammy per l’album “After the Rain”, e tre anni più tardi è stata inserita nella Blues Hall of Fame. Ha al suo attivo 50 anni di carriera, che l’hanno consacrata nel gotha delle grandi voci classiche americane.

Altra protagonista del festival è stata Germaine Bazzle, anche lei appartenente alla “golden generation” del jazz vocale, spesso paragonata a Ella Fitzgerald e Sarah Vaughan. Coraggiosa, e davvero apprezzabile, la sua scelta di privilegiare la propria attività in favore dell’istruzione musicale dei giovani di New Orleans a scapito di una carriera nel mondo dello spettacolo.

Dall’Australia è arrivata ad Ascona quest’anno Emma Pask, dotata di una voce che molti hanno definito “strepitosa”, mentre dalla Francia si è presentata un personaggio emergente del blues transalpino, Nina Attal, che a soli 19 anni si è conquistata l’attenzione di moltissimi fans in Francia e anche in Canada.

Anche un’italiana ha catturato l’interesse del pubblico: Silvia Manco, pianista romana, che ha deliziato gli spettatori grazie a brani evergreen con il suo “Old Fashioned” Quintet.

 

Gunhild Carling. (foto Pedrazzini/Jazz Ascona) Tricia Evy. (foto Pedrazzini/Jazz Ascona) Champlan Fulton. (foto Pedrazzini/Jazz Ascona)

Niki Haris. (foto Pedrazzini/Jazz Ascona) Nicki Parrot. (foto Pedrazzini/Jazz Ascona) Rhoda Scott. (foto Pedrazzini/Jazz Ascona) Bria Skonberg. (foto Pedrazzini/Jazz Ascona)


Altre interpreti di Jazz Ascona 2012:

  • Gunhild Carling (multistrumentista – dalla Svezia)
  • Trincia Evy (cantante – dalla Francia/isola caraibica di Guadalupa)
  • Champian Fulton (cantante e pianista – dagli Stati Uniti)
  • Alexia Gardner (cantante – dalla Svizzera)
  • Denise Gordon (cantante – dagli Stati Uniti)
  • Niki Haris (cantante – dagli Stati Uniti)
  • Caroline Mhlanga (cantante – dalla Germania ma di origini africane)
  • Nicki Parrott (contrabbassista – dagli Stati Uniti)
  • Rhoda Scott (organista – dagli Stati Uniti)
  • Bria Skonberg (cantante e trombettista – dagli Stati Uniti)
  • Anaïs St. John (cantante – dagli Stati Uniti)
  • Aurélie Tropez (clarinettista – dalla Francia)

www.jazzascona.ch