Tweet

 


 

| HOME PAGE | MERIDIANI E PARALLELI | ASTROLOGIA E DINTORNI | ANNIVERSARI | CALENDARIO | LOUNGE TIME | IL RESORT DEL MESE | LO SCAFFALE | GALLERIA DEL GUSTO |
| RITRATTI DI ARTISTI | SPIGOLATURE | ITINERARI | PROTAGONISTE | NON SOLO HOTEL | ATTIMI DI CINEMA | NEWSLETTER | FORUM | CONTATTI | LINK CONSIGLIATI |

La terrazza.

Una proposta dello Chef Guido Lotti.

Varietà di salumi e formaggi.

L'olio di produzione della Tenuta San Pietro.

clicca sulle miniature
per ingrandirle

Scarica l'articolo in PDF

Articoli pubblicati
nella stessa rubrica


Un Relais
per guardare le stelle

Una terrazza fiorita
per assaggi da Gourmet

Eleganza e tradizione nella
campagna di Salisburgo

Hotel Montana a Lucerna

Una dimora del '700
a Firenze con Stile

Villa Kennedy a Francoforte
un rifugio di Charme

L’estro del Valadier rivive
all’Hotel de Russie

Levante Parliament,
Hotel di Design a Vienna

Il Lugano Dante Center,
un servizio in grande stile

Poggio ai Santi,
un Relais in Toscana

Opera 02,
la quiete tra le colline

L’Hotel Santa Lucia,
il fascino immutato di Napoli

Il Relais San Biagio,
un’oasi di quiete in Umbria

Quando l’eccellenza
non è questione di stelle

La Peschiera e
the Duke Hotel, vacanza
al mare oppure in città

Grand Hotel des Bains,
eleganza a Riccione

Palazzo Contarini, raffinata
ospitalità veneziana

L’Hotel Klostebräu a Seefeld

Villa San Martino,
approdo elegante in Valle d’Itria

Le Tre Vaselle, un Relais
per gustare l’Umbria

La foresteria di Planeta,
tra vigneti e Mediterraneo

 

Una raffinata proposta dei Relais du Silence


di Eugenia Sciorilli

 

Il complesso della Tenuta San Pietro. Lucca è all’orizzonte, ai piedi di una morbida pendenza collinare che ospita vigneti e olivi. La campagna qui è proprio dolce, e pieno di aromi e colori primaverili è il giardino che circonda la Tenuta San Pietro, un gioiellino del marchio Relais du Silence (8 camere e 2 suite). La cordialità dei proprietari, Gastone e sua figlia Susanna, avvolge l’ospite, come ampi e sinceri sono i sorrisi dello chef Guido e del maitre Gabriele.

La hall. La classificazione 4 stelle superiore è un riconoscimento all’ottima accoglienza riservata alla clientela, un’accoglienza fatta anche di dettagli: i raffinati prodotti da toeletta, il servizio di navetta gratuita da e per Lucca (che dista appena 12 chilometri), l’arredamento curato e originale che distingue ciascuna camera dalle altre. Il ristorante propone due eleganti salette con vista sulla valle, mentre il bar ha una terrazza panoramica di indiscutibile fascino, a pochi passi dalla piscina.

La Suite. La Tenuta San Pietro era un tempo un antico casolare toscano, oggi è un resort tra le montagne dell’Appennino pistoiese e le spiagge di Viareggio che offre, oltre all’occasione di un soggiorno nella quiete agreste, anche la possibilità di magnifiche passeggiate nei dintorni, degustazioni di vini e dell’olio di produzione propria e corsi di cucina.

La camera Double Luxury. Già, la cucina. Quella che si può gustare alla Tenuta San Pietro è un’autentica cucina di territorio, rivisitata quanto basta e proprio per questo esaltata nei magnifici sapori. Da segnalare, per i gourmet, il pacchetto da tre notti “In cucina con lo chef”, che prevede degustazioni, corsi di cucina, cene gastronomiche e una visita al vivace mercato del pesce di Lucca.

 

La sala lettura. La piscina del Centro Benessere. La sala interna del ristorante. La sala cantina e degustazione.

Tenuta San Pietro – Via per San Pietro, 22-26
San Pietro a Marcigliano – Lucca
Tel. 0583-926676 – Fax 0583-926678

info@tenuta-san-pietro.com

www.tenuta-san-pietro.com

www.relaisdusilence.com/IT/