| HOME PAGE | MERIDIANI E PARALLELI | ASTROLOGIA E DINTORNI | ANNIVERSARI | CALENDARIO | LOUNGE TIME | IL RESORT DEL MESE | LO SCAFFALE | GALLERIA DEL GUSTO |
| RITRATTI DI ARTISTI | SPIGOLATURE | ITINERARI | PROTAGONISTE | NON SOLO HOTEL | ATTIMI DI CINEMA | NEWSLETTER | FORUM | CONTATTI | LINK CONSIGLIATI |

clicca sulle miniature
per ingrandirle

Articoli pubblicati
nella stessa rubrica


Monet sotto lo sguardo
di Clemenceau

La Londra musicale

La casa di Renoir
circondata dagli Olivi

Il Festival di Edimburgo
tre settimane
di estate scozzese

Dopo Bolghery Melody alla scoperta dei vigneti

Bolghery Melody
Musica e Cantine

Passeggiata nel Gargano
alla scoperta di Vieste

Magia d’Autunno tra canali
e Concertgebouw

Novità dall’Italia e dal Mondo
al TTG Incontri di Rimini

Un giro del mondo
tra fiabe e vini

Luoghi affascinanti
della terra per i dodici segni
dello Zodiaco

Una giornata a Lugano

Alla mostra “Mediterraneo”
eccezionali itinerari d’autore

Impressionisti a Milano,
capolavori
della Collezione Clark

Destinazioni di primavera
dai giardini ai ghiaccia

Giardini d’autore

Irripetibili anni ‘60
tra Roma e Milano

Vecchio e nuovo a Lione

L’orologio dell’amore:
intervista a Marco Pesatori

Il tema del viaggio nell’arte
di Van Gogh e Gauguin

Tre proposte di viaggio
tra l’Avvento e Capodanno

Cézanne e gli albori
della fotografia

Il nuovo look
di due musei americani

 


Due luoghi in Olanda dove fiori e giardini sono protagonisti

 

di Eugenia Sciorilli

 

Holland naturally: è il tema che l’Ente del Turismo Olandese ha scelto per il 2012, e che intende ispirare un programma incentrato sui temi della natura, dell’acqua e del paesaggio naturale. In coincidenza con la nuova stagione primaverile, l’Olanda propone ai visitatori due eventi dal fascino particolare: la riapertura del Parco di Keukenhof e la speciale rassegna Floriade 2012.

 

KEUKENHOF – Due mesi di profumi e colori: dal 22 marzo al 20 maggio il Parco di Keukenhof – che si raggiunge facilmente da Amsterdam con un percorso in treno di appena un’ora – rimane aperto per la gioia di quanti amano la natura e le sue meraviglie. Oltre sette milioni di fiori da bulbo fioriscono su una superficie di 32 ettari, con numerose mostre allestite all’interno dei padiglioni. Tra gli eventi in calendario, spicca la Parata ‘Bloemencorso’, prevista per il prossimo 21 aprile: decine di carri riccamente decorati con milioni di fiori sfileranno lungo un percorso di 40 chilometri nel cuore della regione dei tulipani, passando anche per Keukenhof. Inoltre, sono previsti più di 25 spettacoli floreali nel periodo di apertura (tutti i giorni, dalle 8 alle 19.30 – il botteghino chiude alle 18).

www.keukenhof.nl

Prato di tulipani multicolore al Parco di Keukenhof. Una fioritura di narcisi bianchi. Il padiglione degli amaryllis. Un carro della parata floreale.

 

FLORIADE 2012 – Dal 5 aprile al 7 ottobre, la Regione di Venlo (Limburgo del Nord, al confine con il Land tedesco della Renania-Vestfalia) ospita la rassegna mondiale di orticoltura e floricoltura “Floriade”, un’esposizione internazionale che viene organizzata ogni dieci anni. Giunta alla sesta edizione, Floriade si appresta ad accogliere circa due milioni di visitatori, ai quali verrà offerto quotidianamente un programma di musica, danza, teatro e arti visive con artisti provenienti da tutto il mondo. In ogni area tematica sono state allestite aree di accoglienza, in cui potranno essere gustati piatti tipici della gastronomia internazionale. Ancora più interessante, tuttavia, è l’opportunità di gustare un picnic circondati da alberi e fiori, o di sdraiarsi lungo le rive dei corsi d’acqua.

Per consentire una panoramica dell’intero parco, è stata costruita una funivia lunga più di un chilometro e a oltre 30 metri da terra, capace di trasportare i visitatori da un lato all’altro del parco in soli cinque minuti. Nelle aree boschive sono stati piantati 1,8 milioni di bulbi, 190.000 piante perenni, 18.000 arbusti, 15.000 siepi, 5.000 roseti e 3.000 alberi. E’ stato creato per l’occasione il “Friend’s Woodland” (Il bosco degli amici), che contiene una vasta collezione di alberi e arbusti da frutto. Il viale alberato è costituito da 120 diverse specie arboree inconsuete, tra cui la Ginko biloba, nota anche in Giappone come albero di noci e in Cina come albero sacro coltivato nei templi. Quest’albero, introdotto in Europa nel 1730, venne piantato per la prima volta proprio in Olanda, nell’orto botanico di Leiden.

www.floriade.com

 

Veduta aerea del complesso della Floriade. (foto AerialCam) Un angolo del parco. Il padiglione indonesiano. Giochi didattici per bambini. L'interno di Villa Flora. Fioritura di fritillaria imperialis, bulbosa di origine asiatica. Anemone blanda, bulbosa ornamentale a fiore di margherita. Tulipani nella varietà ibrida rosa a bordi bianchi.