| HOME PAGE | MERIDIANI E PARALLELI | ASTROLOGIA E DINTORNI | ANNIVERSARI | CALENDARIO | LOUNGE TIME | IL RESORT DEL MESE | LO SCAFFALE | GALLERIA DEL GUSTO |
| RITRATTI DI ARTISTI | SPIGOLATURE | ITINERARI | PROTAGONISTE | NON SOLO HOTEL | ATTIMI DI CINEMA | NEWSLETTER | FORUM | CONTATTI | LINK CONSIGLIATI |

Veduta notturna della Promenade de la Croisette e del Palazzo del Festival.

Spettacolo di fuochi d'artificio in occasione del Festival del Cinema. (foto Palais des Festivals et des Congrès)

La sala interna del ristorante Baoli Port Pierre Canto.

clicca sulle miniature
per ingrandirle

Articoli pubblicati
nella stessa rubrica

Santorini, il più bel tramonto della Grecia

Kos, Terra di Ippocrate
tra Mare e Arte

Il Relais Rome
a Campo Marzio

Un Little Cottage a Berlino

Fabritious, una residenza
sul Singel di Amsterdam

Stoccolma, una vacanza
su 14 isole

Parigi, una città tra Storia
e Romanticismo

La primavera madrilena

Nizza, una città di confine

Valencia vale una visita
a qualunque stagione

Riccione tra mare
e divertimento

Atene, città antica
e sempre nuova

Lanzarote,
isola tra mare e oceano

Firenze, quintessenza
del Rinascimento

I ritmi tranquilli di Dublino

Dicembre a Milano

Malta, un tesoro
del Mediterraneo

Il Carnevale di Venezia:
la vita è teatro!

 

 

Prosegue il giro d’Europa attraverso le case-vacanza

 

di Irene Zandel

Il salone con divano letto. Cannes, nel cuore della Costa Azzurra, è considerata una delle città più chic e in del Mediterraneo, sulla sua Croisette sfilano le star più famose del mondo, durante la Mostra Internazionale del Cinema, senza contare le più belle e raffinate boutique del litorale francese.

Tanti dunque i motivi per visitare almeno una volta nella vita questa affascinante città. Dove alloggiare? Tra i vari indirizzi, La camera a due letti. si può consigliare il Fab Cannes Appartament, un delizioso appartamento tipicamente francese, completamente restaurato, situato in Rue Meynadier, all'angolo della famosa Rue St Antoine Le Suquet, a pochi passi dal Palazzo del Festival, le spiagge e il porto vecchio. Il proprietario si chiama Wayne, ha 48 anni, 5 figli e una compagna Lucy che fa lo chef (per info e prenotazioni www.airbnb.it/rooms/219492#maps e poi cliccare La cucina. su CONTATTAMI).

Il Fab Cannes è composto da una sala con divano letto matrimoniale e tv a schermo piatto con cucinotto annesso totalmente attrezzato, camera con 2 letti singoli, bagno con doccia e lavatrice/asciugatrice, per una superficie complessiva di circa. 40 mq. Il porto e le spiagge sono a pochi passi di distanza, così come tutti i La stanza da bagno. ristoranti e la famosa Promenade de La Croisette, l’antica strada che costeggiava il mare, due chilometri di passeggiata marittima costeggiata da spiaggia sabbiosa e negozi. Nel giro di mezz'ora si raggiungono Nizza e Antibes, ma anche il Principato di Monaco e Saint Tropez. Altri luoghi splendidi da visitare avendo Cannes come base sono Grasse, una delle capitali mondiali dei profumi, St. Paul de Vence, Mougins e Vallauris.

L'Hotel de ville. (foto Daniel Leppens/Dreamstime.com) A Cannes una delle attività principale è girare per ristoranti e assaggiare le prelibatezze della cucina francese nei piccoli bistrot e brasserie. Tra questi, fiore all’occhiello è Le Jardin de Bambou – al civico 16 di Rue Macé, tel: (+33) 0492 98 63 06 – dedicato a tutti gli amanti dell’Asian food. Questo è uno dei pochi ristoranti a Cannes a fregiarsi della Baguette d’Or. Il menù si basa su specialità della cucina del sol levante (anche cucina tailandese rivisitata); tra i tanti piatti vi consigliamo i ravioli al vapore con gamberi o spinaci, le coquilles Saint Jacques con salsa piccante, speziata o satay e il fritto di capesante e gamberi. È inoltre possibile richiedere specialità di carne come il maiale laccato; rimane però notevole la cucina a base di pesce con gli ottimi gamberetti al basilico tailandese e i granchi farciti.

Murales ispirato alla storia del cinema. (foto Enrico De Vita/Dreamstime.com) Ma a Cannes, sulle stradine che partono dalla Croisette, si trovano anche i cosiddetti “Apero-Bar,”, ovvero quei locali dediti quasi esclusivamente al rito dell’aperitivo. Tra i moltissimi che si trovano ad ogni angolo della città del cinema suggeriamo Le Must (14, rue du Bateguier), con il suo raffinato giardino dal design totalmente orientale. Bella anche l’atmosfera, creata con ottima musica jazz ovviamente suonata dal vivo (sono spesso chiamati ad esibirsi dei sassofonisti). Oltre a particolari assaggi , Le Must propone anche spuntini veloci come sushi e patè de foie gras.

Il Palazzo del Festival del Cinema, il famoso Red Carpet. (foto Palais des Festivals et des Congrés) L’ultima notte a Cannes, anche solo per curiosare, potete passarla nel locale Baoli, una vera e propria istituzione, un passaggio obbligato per i vip o per chi si vuole sentire tale anche solo per una notte; per info e prenotazioni: Le Bâoli, Port Canto La Croisette, tel.: (+33) 04 93 43 03 43, www.lebaoli.com). Più di un ristorante, questo luogo è l'esempio concreto di come si può trasformare una brasserie di marinai in un luogo magico e in una piccola miniera d’oro. Chi arriva solo per un aperitivo o un dopocena potrà scegliere tra le migliori marche di champagne, vodka, whisky e gin. Nessuna delusione neanche dal punto di vista strettamente gastronomico: si può scegliere tra l'evasione culinaria asiatica e la più rassicurante cucina francese tradizionale. Niente è lasciato al caso, neanche il costo delle consumazioni (almeno 120 euro a testa, vino compreso). Il lusso in Costa Azzurra ha sempre un prezzo!