| HOME PAGE | MERIDIANI E PARALLELI | ASTROLOGIA E DINTORNI | ANNIVERSARI | CALENDARIO | LOUNGE TIME | IL RESORT DEL MESE | LO SCAFFALE | GALLERIA DEL GUSTO | RENDEZ VOUS |
| ASTERISCHI | PHOTO TIME | SPIGOLATURE | ITINERARI | PROTAGONISTE | RITRATTI DI ARTISTA | NON SOLO HOTEL | ATTIMI DI CINEMA | NEWSLETTER | FORUM | CONTATTI | LINK CONSIGLIATI |

Tweet

 

 



clicca sulle miniature
per ingrandirle

Scarica il PDF dell'articolo

Articoli pubblicati
nella stessa rubrica


Monet sotto lo sguardo
di Clemenceau

La Londra musicale

La casa di Renoir
circondata dagli Olivi

Il Festival di Edimburgo
tre settimane
di estate scozzese

Dopo Bolghery Melody alla scoperta dei vigneti

Bolghery Melody
Musica e Cantine

Passeggiata nel Gargano
alla scoperta di Vieste

Magia d’Autunno tra canali
e Concertgebouw

Novità dall’Italia e dal Mondo
al TTG Incontri di Rimini

Un giro del mondo
tra fiabe e vini

Luoghi affascinanti
della terra per i dodici segni
dello Zodiaco

Una giornata a Lugano

Alla mostra “Mediterraneo”
eccezionali itinerari d’autore

Impressionisti a Milano,
capolavori
della Collezione Clark

Destinazioni di primavera
dai giardini ai ghiaccia

Giardini d’autore

Irripetibili anni ‘60
tra Roma e Milano

Vecchio e nuovo a Lione

L’orologio dell’amore:
intervista a Marco Pesatori

Il tema del viaggio nell’arte
di Van Gogh e Gauguin

Tre proposte di viaggio
tra l’Avvento e Capodanno

Cézanne e gli albori
della fotografia

Il nuovo look
di due musei americani

Keukenhof e Floriade,
immersione nella natura

I giardini di Sorolla
e il lago dei Lotze

Destinazioni di primavera:
Cannes e Basilea

Da Art & Tourism
tre proposte per l’estate

Torna la settimana verde: dall’Austria con brio

Renoir a Pavia,
la Vie en Peinture

Ferrara vive, un anno
di grandi appuntamenti

Il geniale Paul Klee,
il sublime Vermeer

 


di Eugenia Sciorilli

 

Mostre, spettacoli, concerti, suggestivi percorsi notturni. Questo e altro viene organizzato ogni anno dal Centre des Monuments Nationaux, che in Francia gestisce una retecapillare di monumenti, emblematici della straordinaria ricchezza di un patrimonio culturale e paesaggistico dalle radici millenarie.

L'esterno dell'antica prigione della Conciergerie a Parigi. (foto Centre des Monuments Nationaux)La gotica Salle des Gens d'Armes all'interno della Conciergerie. (foto Centre des Monuments Nationaux)La Sainte Chapelle a Parigi, le preziose vetrate della cappella superiore. (foto Centre des Monuments Nationaux) La Sainte Chapelle, particolare del coro e dell'altare-baldacchino. (foto Centre des Monuments Nationaux)

C’è la famosa abbazia di Cluny, in Borgogna. C’è lo splendido Castello di Azay-le-Rideau, lungo la Valle della Loira. Ci sono memorie del passato imperdibili come la Cattedrale di Reims, circondata da vigneti di champagne, o la Sainte-Chapelle a Parigi. C’è anche l’abbazia di Mont-Saint-Michel, in Normandia, un luogo dello spirito che è diventato negli ultimi decenni un sito turistico visitatissimo. Sono oltre cento i monumenti e siti archeologici francesi che il Centre des Monuments Nationaux ha riunito insieme.

La facciata della Cattedrale di Notre-Dame de Paris. (foto Federico Labranca) La tomba di Luigi XII e Anna di Bretagna all'interno della Basilica di Saint Denis situata alla periferia di Parigi, era il luogo di sepoltura dei re di Francia. (foto Centre des Monuments Nationaux) Il Castello di Vincennes, alle porte di Parigi, è il più importante castello fortificato di Francia. (foto Centre des Monuments Nationaux) I magnifici campanili della Cattedrale di Chartres. (foto Federico Labranca)

Secondo gli ultimi dati statistici, nel 2011 più di nove milioni di visitatori sono stati registrati dal Centre des Monuments Nationaux, una cifra record che segna anche un aumento del 5,5% rispetto all’anno precedente. Una novità di questo mese è l’inaugurazione della mostra “Monuments et Imaginaire”, prevista per il 22 novembre presso la Conciergerie di Parigi.

L'isolotto di Mont-Saint-Michel in Normandia. (foto Centre des Monuments Nationaux) Il santuario dedicato a San Michele Arcangelo. (foto Centre des Monuments Nationaux) La facciata posteriore del cinquecentesco Castello di Azay-le-Rideau, dipartimento di Indre et Loire. (foto Centre des Monuments Nationaux) La cittadella fortificata di Carcassonne, capoluogo del dipartimento dell'Aude nella regione della Linguadoca-Rossiglione. (foto Centre des Monuments Nationaux)

La mostra “Monuments et Imaginaire”, che si potrà visitare fino al 24 febbraio 2013, viene accolta in una sede di particolare fascino. La Conciergerie, infatti, è un magnifico palazzo storico che si affaccia sulla Senna e si trova nella parte settentrionale dell'Île de la Cité, a breve distanza dalla Cattedrale di Notre-Dame: è ciò che resta del medievale Palais de la Cité, residenza dei sovrani di Francia dal decimo al quattordicesimo secolo. Per qualche mese ospiterà questa originale esposizione, che rende omaggio all’immaginario attraverso 180 opere, da dipinti e sculture di secoli lontani fino alle immagini digitali dei nostri giorni.

Da sapere - I monumenti nazionali di Francia inseriti nel Patrimonio Mondiale dell’Unesco:

Torre della Cattedrale di Chartres – Abbazia di Mont-Saint-Michel – Grotte di Font-de-Gaume e altri siti preistorici della Vallée de la Vézère – Torri della Cattedrale di Amiens – Torri della cattedrale di Reims e Palazzo di Tau – Conciergerie, Sainte-Chapelle e Torri della Cattedrale di Notre-Dame a Parigi – Cripta e Torre della Cattedrale di Bourges – Castello e bastioni della cittadella dei Conti di Carcassonne – Chiostro della Cattedrale di Puy-en-Velay – Tesoro della Cattedrale di Lione – Castello di Azay-le-Rideau – Abbazia di Fontevraud – Abbazia della Sauve-Majeure – Torre Pey-Berland a Bordeaux – Fortezza di Mont-Dauphin

www.monuments-nationaux.fr