Tweet

 


| HOME PAGE | MERIDIANI E PARALLELI | ASTROLOGIA E DINTORNI | ANNIVERSARI | CALENDARIO | LOUNGE TIME | IL RESORT DEL MESE | LO SCAFFALE | GALLERIA DEL GUSTO | RENDEZ VOUS | ASTERISCHI |
| VARIAZIONI D'AUTORE | PHOTO TIME | SPIGOLATURE | ITINERARI | PROTAGONISTE | RITRATTI DI ARTISTA | NON SOLO HOTEL | ATTIMI DI CINEMA | NEWSLETTER | FORUM | CONTATTI | LINK CONSIGLIATI |

 

 

 

clicca sulle miniature
per ingrandirle

Articoli pubblicati
nella stessa rubrica

 

 

 

A cura di
La Matta, la Saggia e l’Innocente



 

Un pensiero lasciato libero nel vento  di raggiungere  terre lontane, e portare  una  carezza a chi, distante dagli occhi, non ha lasciato un istante il mio cuore. ...   Anton Vanligt

Un pensiero lasciato libero nel vento di raggiungere terre lontane, e portare una carezza a chi,
distante dagli occhi, non ha lasciato un istante il mio cuore. Un raggio di sole, timido e delicato,
giunge fino a questo foglio, mi sembra di scrivere con la luce. Uno sguardo fuori dalla finestra, fiori rosa,
uccelli che giocano a rincorrersi, bambini che improvvisano un girotondo. L’inverno è ormai partito.
Sento sulla pelle aria di primavera.

Anton Vanligt


Una luce esiste in primavera  Non presente in qualsiasi altro periodo  ...   Emily Dickinson

Una luce esiste in primavera
Non presente in qualsiasi altro periodo
Dell’anno
Quando marzo è a malapena qui
Un colore sta là fuori
Su campi Solitari
Che la scienza non può cogliere
Ma la Natura Umana avvertire.

Emily Dickinson

 

E impari che la felicità e’ fatta di emozioni in punta di piedi, di piccole esplosioni che in sordina allargano il cuore, ...   Paulo Coelho

E impari che la felicità è fatta di emozioni in punta di piedi, di piccole esplosioni che in sordina
allargano il cuore, che le stelle ti possono commuovere e il sole far brillare gli occhi, e impari che
un campo di girasoli sa illuminarti il volto, che il profumo della primavera ti sveglia dall’inverno,
e che sederti a leggere all’ombra di un albero rilassa e libera i pensieri.

Paulo Coelho

 

Uscite, camminate e guardate come fosse la prima volta quella pazzia che chiamiamo primavera e che non deve nulla alle potenze oscure,  ...  Christian Bobin

Uscite, camminate e guardate come fosse la prima volta quella pazzia che chiamiamo primavera
e che non deve nulla alle potenze oscure, ma che è soltanto un enorme sollevamento di tutte
le vite verso la luce sovrannaturale.

Christian Bobin

 

Zephiro  torna, e ’l bel tempo rimena, e i fiori et l’erbe, sua dolce famiglia,  ...    Francesco Petrarca

Zephiro torna, e ’l bel tempo rimena,
e i fiori et l’erbe, sua dolce famiglia,
et garrir Progne et pianger Philomena ,
et primavera candida et vermiglia.

Canzoniere
Francesco Petrarca


Primavera, affinchè possa riscaldare ed illuminare le nostre giornate, anche quelle più buie…    Stephen Littleword

Primavera, affinchè possa riscaldare ed illuminare le nostre giornate, anche quelle più buie…
perchè ogni nostro desiderio possa avverarsi, trasforma il mondo del possibile, in concreta realtà.
Primavera, che sia la dolce melodia della nostra vita.

Stephen Littleword


 

 

 

Clicca qui per andare alla prima pagina dell'articolo

 

 

 

https://www.facebook.com/pages/La-Matta-La-Saggia-e-LInnocente/273720412666824?fref=ts

 

 

Studio Placidi
A Tavola con lo Chef