Tweet

 


| HOME PAGE | MERIDIANI E PARALLELI | ASTROLOGIA E DINTORNI | ANNIVERSARI | CALENDARIO | LOUNGE TIME | IL RESORT DEL MESE | LO SCAFFALE | GALLERIA DEL GUSTO | RENDEZ VOUS | ASTERISCHI |
| VARIAZIONI D'AUTORE | PHOTO TIME | SPIGOLATURE | ITINERARI | PROTAGONISTE | RITRATTI DI ARTISTA | NON SOLO HOTEL | ATTIMI DI CINEMA | NEWSLETTER | FORUM | CONTATTI | LINK CONSIGLIATI |

 

 

 

clicca sulle miniature
per ingrandirle

Articoli pubblicati
nella stessa rubrica

 

 

 

A cura di
La Matta, la Saggia e l’Innocente


L’estate non si caratterizza meno per le sue mosche e zanzare che per le sue rose e le sue notti stellate. - Marcel Proust

L’estate non si caratterizza meno per le sue mosche e zanzare
che per le sue rose e le sue notti stellate.

Marcel Proust

 

Estate tu tingi dei colori del sole non solo ciò che ci circonda, ma anche l’anima delle persone. ... - ©Laura L.

Estate tu tingi dei colori del sole non solo ciò che ci circonda, ma anche l’anima delle persone.
I tuoi temporali improvvisi, scroscianti, trasmettono pace e ristoro. Il mare assume toni sgargianti;
la montagna si tinge di verde speranza, come riflettesse l’ottimismo di una stagione unica, magica,
che spogliandosi del grigiore invernale, si veste di nuovo. Estate… Tu sei la stagione dell’allegria
spensierata, delle sere passate in compagnia, o da soli, passeggiando lungo la riva del mare o nei sentieri
di montagna. Luce di falò sulle spiagge…canto di cicale nei campi. Ogni cosa ci parla di te.  

©Laura L.


Nulla di più bello sotto il sole che stare sotto il sole… -  Ingebor Bachmann

Nulla di più bello sotto il sole che stare sotto il sole…
Nulla di più bello che guardare il bastone nell’acqua e
l’uccello nel cielo Ponderare il suo volo, e in basso i pesci nel banco.

Ingebor Bachmann

 

Nelle ore solitarie dello spirito è bello camminare al sole lungo i gialli muri dell'estate. - Geog Trakl, Helian

Nelle ore solitarie dello spirito è bello camminare al sole lungo i gialli muri dell'estate.

Geog Trakl, Helian

 

Giugno è il momento migliore per un aperitivo di mare: se l’acqua è ancora freddina e la sera occorre ancora il pullover, di giorno il sole scotta e l’abbronzatura è assicurata. - Arrigo Benedetti

Giugno è il momento migliore per un aperitivo di mare: se l’acqua è ancora freddina e la sera occorre
ancora il pullover, di giorno il sole scotta e l’abbronzatura è assicurata.

Arrigo Benedetti




 

Clicca qui per andare alla seconda pagina dell'articolo


https://www.facebook.com/pages/La-Matta-La-Saggia-e-LInnocente/273720412666824?fref=ts

 

Studio Placidi
A Tavola con lo Chef