Tweet
Studio Placidi

 

 

| HOME PAGE | MERIDIANI E PARALLELI | ASTROLOGIA E DINTORNI | ANNIVERSARI | CALENDARIO | LOUNGE TIME | IL RESORT DEL MESE | LO SCAFFALE | GALLERIA DEL GUSTO | RENDEZ VOUS | ASTERISCHI |
| VARIAZIONI D'AUTORE | PHOTO TIME | SPIGOLATURE | ITINERARI | PROTAGONISTE | RITRATTI DI ARTISTA | NON SOLO HOTEL | ATTIMI DI CINEMA | NEWSLETTER | FORUM | CONTATTI | LINK CONSIGLIATI |

 

 

clicca sulle miniature
per ingrandirle

 

 

 

Al via la sesta edizione di Gemme di Gusto

a cura della Redazione di Travel Carnet

 

Oltre a montagne e laghi, foreste e sentieri di estrema suggestione, il Trentino sa offrire a quanti lo visitano un territorio ricco di sapori intensi e di tradizioni enogastronomiche antiche e ancora intatte. A conferma di un così pregiato patrimonio, è prevista nel mese di maggio la sesta edizione di “Gemme di Gusto”, che propone in ciascun fine settimana un programma di degustazioni esclusive, laboratori creativi, passeggiate nei vigneti, visite in cantina, trekking enogastronomici. Il tutto avvolto dai profumi e dai colori della stagione primaverile.

Il calendario dell’iniziativa, organizzata dalla Strada del Vino e dei Sapori del Trentino in collaborazione con i propri soci, prevede per venerdì 6 maggio la manifestazione sul tema Quei vini la sanno lunga a Lavis, in cui la storia di vini e spumanti verrà raccontata tra passeggiate nei vigneti e degustazioni verticali, e con Un sorso di primavera, abbinamenti tra cibi e vini in programma presso la Cantina Mori Colli Zugna di Mori e in replica anche il 13, il 20 e il 27 maggio.

Sabato 7 maggio è invece previsto un trekking sul tema Camminare con gusto, alla scoperta dei prodotti tipici trentini a Ponte Arche di Comano Terme, tra luoghi ad alto valore artistico-culturale e territori ad alto valore agroalimentare, mentre Dolcezze di maggio, a Grumes di Altavalle, coincide con una camminata lungo il Rio dei Molini e il Sentiero dei Vecchi Mestieri, che comprende una visita in un’azienda agricola dedicata alla lavorazione di erbe officinali e successiva degustazione. Domenica 8 maggio è dedicata a Vigolana cammina e magna, sull’Altopiano della Vigolana, dove si visitano paesi, stradine e frutteti per un totale di 14 km intervallati da 12 gustose tappe gastronomiche.

Si prosegue da venerdì 13 a domenica 15 maggio con Ecologica-mente a Lavis, un intero weekend dedicato alla valorizzazione dell’ambiente, con iniziative rivolte soprattutto ai bambini per stimolarli a riflettere e mettersi in gioco e una proposta gastronomica studiata ad hoc per loro. Sabato 14 maggio è anche previsto un appuntamento con La primavera fiorisce nella Grotta dello Spumante, a Nomi, che prevede una passeggiata tra boschi e vigneti, seguita da una degustazione di metodo classico in abbinamento a prodotti ittici e, per i più piccoli, di pane, confettura e succhi di frutta.

Venerdì 20 maggio è invece la volta di Red Velvet a Mezzocorona, una serata dedicata ai vellutati vini rossi autoctoni, ovvero Marzemino, Lagrein e Teroldego Rotaliano, proposti in abbinamento a formaggi trentini (cinque piatti degustazione). Sabato 21 maggio torna Camminare con gusto, trekking alla scoperta dei prodotti tipici a Ponte Arche di Comano Terme, mentre lo stesso giorno ad Arco è previsto un percorso intitolato Quattro passi tra borghi, vigneti e oliveti nell’Alto Garda alla scoperta delle produzioni biologiche della zona, con pranzo finale e intrattenimento musicale. Chi sceglie di raggiungere Sopramonte di Trento, troverà ad aspettarlo un Incontro con i boschi e i sapori del Monte Bondone. Per domenica 22 maggio, appuntamento con il trekking culturale Lungo il Dürerweg dal centro di Cembra al Castello di Segonzano, attraverso i terrazzamenti vitati tipici della Valle di Cembra, lungo i sentieri attraversati dal Dürer, con piccole soste di degustazioni e pranzo rustico finale accompagnato da uno spettacolo.

Gran finale con cinque appuntamenti nell’ultimo fine settimana del mese: venerdì 27 maggio a Pergine Valsugana con Gustando la primavera, dove si potrà assaggiare un ricco menù realizzato con i sapori del territorio, e a Sarche di Calavino con Valle dei laghi, valle di gusto. Il giorno successivo, sabato 28 maggio, a Lavis sarà la volta di Gemme dei Ciucioi, dove i produttori lavisiani proporranno gustose degustazioni all’interno del suggestivo scenario del Giardino dei Ciucioi, mentre Cognola di Trento ospita Tramonto sulla collina dell’Argentario, ovvero una passeggiata al tramonto sulle colline di Trento, seguita da un aperitivo tra le vigne e una cena con prodotti locali presso una villa seicentesca. Infine, domenica 29 maggio, a Valle San Felice di Mori, il rendez-vous è con Erborista per un giorno: una visita guidata in un’azienda impegnata nella produzione di erbe officinali, seguita da una degustazione di mieli e sciroppi. La mattina proseguirà poi con una colazione “light&green” e una passeggiata nei campi per scoprire i principi base dell’agricoltura biologica.

Abbinamento di cibi e vini a Mori presso la Cantina Mori Colli Zugna. (foto Taste Trentino) Bambini a Lavis in occasione dell'evento Ecologica-mente. (foto Comune di Lavis) Degustazione di spumante a Nomi nell'ambito dell'iniziativa La primavera fiorisce nella Grotta dello Spumante. (foto Taste Trentino)

Trekking culturale da Cembra al Castello di Segonzano. (foto Taste Trentino) Passeggiata al tramonto tra i vigneti dell'Argentario. (foto Taste Trentino) Composte e mostarde de La Corte dei Ciliegi di Sopramonte. (foto La Corte dei Ciliegi)

Il formaggio Imbriago Valsugana dell'Azienda Casearia Monti Trentini di Grigno Valsugana. (foto Casearia Monti Trentini) Esposizione di erbe e tisane a Lavis nella giornata Gemme dei Ciucioi. (foto Taste Trentino) Le cantine dell'Azienda Agricola Grigoletti di Nomi produttrice di Marzemino. (foto Grigoletti) Il TrentoDoc di produzione dell'Azienda Maso Poli di Pressano di Lavis. (foto Maso Poli) La grappa Espressioni della Distilleria Marzadro di Nogaredo. (foto Marzadro)

Da sapere – La Strada del Vino e dei Sapori del Trentino presenta le tante possibilità di soggiornare in una magnifica regione del Nord Italia, immersi in un territorio che passa da un ambiente mediterraneo ad un ambiente tipicamente alpino. I prodotti da scoprire spaziano dal vino ai formaggi, dai salumi alle trote, dalla frutta agli ortaggi, passando per l’olio extravergine d’oliva. Tra le eccellenze enologiche della produzione regionale, il Trentodoc, il Müller Thurgau, il Vino Santo, il Marzemino, il Teroldego Rotaliano e la Grappa trentina.


www.tastetrentino.it

www.visittrentino.it