Tweet

 

 


| HOME PAGE | MERIDIANI E PARALLELI | ASTROLOGIA E DINTORNI | ANNIVERSARI | CALENDARIO | LOUNGE TIME | IL RESORT DEL MESE | LO SCAFFALE | GALLERIA DEL GUSTO | RENDEZ VOUS | ASTERISCHI |
| VARIAZIONI D'AUTORE | PHOTO TIME | SPIGOLATURE | ITINERARI | PROTAGONISTE | RITRATTI DI ARTISTA | NON SOLO HOTEL | ATTIMI DI CINEMA | NEWSLETTER | FORUM | CONTATTI | LINK CONSIGLIATI |

   

clicca sulle miniature
per ingrandirle

 

Articoli pubblicati
nella stessa rubrica

 

Tre proposte per soggiornare in un faro storico della Croazia

di Tony E. Martini

 

Fino a non molto tempo fa, i fari marini servivano unicamente a indicare ai naviganti la terraferma, oggi possono essere anche un’occasione speciale di vacanza a stretto contatto con il mare e la natura, insolita ed emozionante. In prossimità della stagione estiva, vi presentiamo tre fari storici che offrono la rara opportunità di soggiornare in alcuni degli angoli più suggestivi della Croazia.

 

Il Faro di Savudrija, il più antico del Mar Adriatico. (foto Lighthouses Croatia) Scorcio panoramico dal Faro di Savudrija. (foto Lighthouses Croatia) Il giardino del Faro di Savudrija. (foto Lighthouses Croatia) Il piccolo edificio annesso al Faro di Savudrija. (foto Lighthouses Croatia)

Il Faro di Savudrija è prossimo a festeggiare il suo bicentenario: costruito nel 1818, è il più antico e il più settentrionale dell'Adriatico. Distante 56 km da Trieste, e appena 9 km da Umago, ha un segnale luminoso visibile da 32 km di distanza e la sua torre (alta 36 metri) è abitata dal guardiano e dalla sua famiglia. La spiaggia è in rocce naturali, conduce a un mare particolarmente cristallino ed è circondata da una rigogliosa vegetazione mediterranea.
Sono a disposizione 4 appartamenti: un monolocale, due bilocali e un trilocale, dotati anche di soggiorno con angolo cottura. Il faro è comodamente raggiungibile tramite la strada provinciale ed è ben collegato alle principali vie di comunicazione dell'Istria. Gli ospiti possono scoprire le specialità della gastronomia istriana nelle numerose osterie della zona. La durata del soggiorno prevede un minimo di 7 notti (arrivo il sabato) nel periodo 31.05-20.09, e un minimo di 2 notti con arrivo a libera scelta negli altri periodi.

 

Veduta aerea del Faro di Veli Rat. La piccola cappella del Faro di Veli Rat. La spiaggia di Saharun a pochi chilometri dal Faro di Veli Rat.

Gli isolotti del Parco Naturale di Telascica.

Il Faro di Veli Rat è stato eretto nel 1849 sul promontorio nord-ovest dell'isola di Dugi Otok, nell'arcipelago di fronte alla città di Zara, ed è circondato da una pineta. La sua torre (alta 40 metri) regala impagabili vedute panoramiche. Inoltre, è possibile acquistare pesce fresco direttamente dal guardiano del faro. Da segnalare alcune splendide baie di ghiaia e di ciottoli nelle vicinanze, mentre la famosa spiaggia di sabbia di Saharun dista appena 10 minuti di automobile. Raggiungibile anche il Parco Naturale di Telascica.
Disponibili 2 appartamenti, che possono ospitare ciascuno dalle 3 alle 4 persone, e includono un soggiorno con angolo cottura. Per raggiungere l’isola di Dugi Otok è attiva una linea di traghetti con partenza da Zara e approdo a Bribinj, il cui porto dista 20 km dal faro. La durata del tragitto in mare è di circa 15 minuti. La durata del soggiorno prevede un minimo di 7 notti (arrivo il sabato) nel periodo 31.05-20.09, e un minimo di 2 notti con arrivo a libera scelta negli altri periodi.

 

L'ottocentesco Faro di Struga sul promontorio a sud dell'isola di Lastovo. Gli attrezzi da pesca del Faro di Struga. Particolare della lanterna del Faro di Struga. La piccola casa di pertinenza del Faro di Struga.

Il Faro di Struga risale al 1839 e sorge sull'omonimo promontorio nella parte meridionale dell'isola di Lastovo, che fa parte di un arcipelago con più di 40 isole e isolotti. Grazie alla sua posizione dominante (a 90 metri sul livello del mare), il faro consente di ammirare panorami spettacolari a 360 gradi, mentre l’isola accoglie numerose baie e spiagge di roccia. Buoni collegamenti con le principali località, anche se il paese più vicino dista 12 km, per cui è consigliabile raggiungere il faro in automobile.
A disposizione 4 appartamenti di varie tipologie. I trasferimenti sono possibili da Spalato con traghetti o catamarani che attraccano al porto di Ubli, e con un viaggio di poco inferiore alle 5 ore. La durata del soggiorno prevede un minimo di 7 notti (arrivo il sabato) nel periodo 31.05-20.09, e un minimo di 2 notti con arrivo a libera scelta negli altri periodi.


www.lighthouses-croatia.com/it/


 

 

 

 

 

 

 

Studio Placidi

<