Studio Placidi
A TAvola con lo Chef

 

| HOME PAGE | MERIDIANI E PARALLELI | ASTROLOGIA E DINTORNI | ANNIVERSARI | CALENDARIO | LOUNGE TIME | IL RESORT DEL MESE | LO SCAFFALE | GALLERIA DEL GUSTO | RENDEZ VOUS | ASTERISCHI |
| VARIAZIONI D'AUTORE | PHOTO TIME | SPIGOLATURE | ITINERARI | PROTAGONISTE | RITRATTI DI ARTISTA | NON SOLO HOTEL | ATTIMI DI CINEMA | NEWSLETTER | FORUM | CONTATTI | LINK CONSIGLIATI |

 

 



 

 

Scarica l'articolo in PDF

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

clicca sulle miniature
per ingrandirle



 

 

 

 

 

 

CALENDARIO OTTOBRE 2017

    ––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––


    DA NON PERDERE 

    ARTE E MUSICA, DA ROMA AL NUOVO MONDO

  • Roma, Ala Brasini del Vittoriano, dal 19 ottobre all'11 febbraio 2018:
    Claude Monet (1840 - 1926) <em>Nymphéas</em>, 1916-1919 huile sur toile, 130x152cm. © Mostra "Monet", che ha tutte le carte in regola per proporsi come la mostra per eccellenza dell'autunno romano.L’esposizione, curata da Marianne Mathieu, presenta circa 60 opere del maestro impressionista, provenienti dal Musée Marmottan Monet di Parigi: si tratta delle opere che Monet conservava nella sua ultima dimora di Giverny e che il figlio Michel ha poi donato al museo.
    Dai primissimi lavori, le celebri caricature della fine degli anni 50 dell’800, attraverso i paesaggi rurali e urbani di Londra, Parigi, Vétheuil, Pourville, ai ritratti dei figli, alle tele dedicate agli amatissimi fiori del suo giardino (rose, glicini, agapanti) fino alla inquietante modernità dei salici piangenti, del viale delle rose o del ponticello giapponese, per arrivare a celebrati capolavori come Ninfee e Glicini, l'esposizione rende conto delle strabilianti sfaccettature del suo lavoro, restituendo la ricchezza artistica di Monet. 
    Alla mostra Travel Carnet dedicherà i Meridiani e Paralleli del mese di novembre.
    www.ilvittoriano.com


  • Stati Uniti, varie città e date, dal 20 al 25 ottobre:
    L'Orchestra dell'Accademia di Santa Cecilia diretta da Sir Antonio Pappano dal 2005. (foto Accademia Nazionale di Santa Cecilia) Dopo l'inaugurazione della stagione sinfonica 2017-2018, all'Auditorium Parco della Musica di Roma, l'Orchestra dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia diretta da Antonio Pappano effettua la sua prestigiosa tournée americana, debuttando alla Carnegie Hall di New York. Il 20 e il 21 ottobre, infatti, l'orchestra romana si propone al pubblico della Grande Mela, in quella celebre sala da concerto, con la partecipazione al pianoforte di una "geniale artista" (secondo il commento del New York Times) come Marta Argerich nella sera del concerto inaugurale. Dopo la tappa a New York, il tour negli Stati Uniti prosegue con concerti alla Symphony Hall di Boston (22 ottobre), alla Kodak Hall di Rochester (23 ottobre) e al Kennedy Center di Washington (25 ottobre).
    www.santacecilia.it
  • -----------------------------------------------------------------------------

  • René Magritte, Belgian, 1898-1967 Le Chateau de Pyrenees (The Castle of the Pyrenees), 1959 Oil on canvas, 200x145 cm - The Israel Museum, Jerusalem Gift of Harry Torczyner, New York B85.0081 Photo © The Israel Museum, Jerusalem by Moshe Caine © Renè Magritte by SIAE 2017 Bologna, Palazzo Albergati, dal 16 ottobre all'11 febbraio 2018:
    Mostra "Duchamp, Magritte, Dalì. I Rivoluzionari del ‘900", dedicata agli artisti che hanno rivoluzionato l’arte nel Novecento: Duchamp, Magritte, Dalì, Ernst, Tanguy, Man Ray, Picabia, Pollock e molti altri, tutti insieme per raccontare un periodo di creatività straordinaria e geniale. Le opere esposte, provenienti dall'Israel Museum di Gerusalemme, sono oltre 200.
    www.palazzoalbergati.com


  • Ferrara, Castello Estense, fino al 27 dicembre:
    Mostra "L'Arte per l'Arte. Da Previai a Mentessi, da Boldini a De Pisis". Il percorso espositivo propone una selezione di grande spessore artistico grazie ai dipinti e disegni delle Gallerie d’Arte Moderna e Contemporanea di Ferrara.
    www.castelloestense.it


  • Francoforte, Städel Museum, fino al 14 gennaio 2018:
    Mostra "Matisse - Bonnard. Lunga vita alla pittura!", che rappresenta una prima assoluta per la Germania, con l'amicizia tra i due artisti francesi durata più di quarant'anni in primo piano, e con una selezione di oltre 120 dipinti, sculture, disegni e stampe.
    www.staedelmuseum.de

         
  • Londra, Queen's Gallery, fino al 12 novembre:
    Antonio Canaletto, Il bacino di San Marco nel giorno dell'Ascensione. (foto Royal Collection Trust/Her Majesty Queen Elizabeth II) Mostra "Canaletto e l'arte veneziana" che presenta una superba selezione di opere d'arte del Settecento veneziano. La parte centrale dell'esibizione è occupata dai capolavori di Canaletto inclusi nella Royal Collection, e che sono esposti al fianco di tele ed opere su carta realizzate da artisti minori veneti: in tutto oltre 200 testimonianze artistiche risalenti a un periodo glorioso della più celebre Repubblica marinara.
    www.visitlondon.com


  • Milano, Mudec, fino al 7 gennaio:
    Mostra multimediale "Klimt Experience", che permette ai visitatori di trovarsi immersi nelle riproduzioni delle tele di Klimt, di cui potrà inoltre approfondire la vita attraverso materiale fotografico e ricostruzioni in 3D della Vienna di inizio '900.
    www.mudec.it

  • Giulia Lazzarini è Emilia nello spettacolo di Claudio Tolcachir. (foto Futura Tittaferrante/Piccolo Teatro Grassi)
  • Milano, Piccolo Teatro Grassi, dal 17 al 29 ottobre:
    Prima e repliche del dramma "Emilia" di Claudio Tolcachir, che firma anche la regia. Sul palcoscenico Giulia Lazzarini e Sergio Romano nei panni dei protagonisti.
    www.piccoloteatro.org


  • Napoli, Teatro Mercadante, dal 25 ottobre al 12 novembre:
    Prima e repliche del dramma "Sei personaggi in cerca d’autore" di Luigi Pirandello. Alla compagnia stabile del Teatro si affianca un prestigioso artista ospite quale Eros Pagni. Regia di Luca De Fusco.
    www.teatrostabilenapoli.it


  • Offerta di vini a Naturno durante le Giornate del Riesling. (foto Rieslingtage) Naturno (Bolzano), dal 7 ottobre al 12 novembre:
    13sima edizione delle Giornate del Riesling, appuntamento imperdibile per tutti gli appassionati del turismo enogastronomico. Cinque settimane di eventi, degustazioni, cene tematiche e molto altro, in omaggio a uno dei vitigni più prestigiosi ed eleganti.
    www.rieslingtage.com

  • Il poster della mostra Gauguin. L'alchimista.
  • Parigi, Grand Palais, dall'11 ottobre al 22 gennaio 2018:
    Mostra "Gauguin. L'alchimista", che ricostruisce il percorso del grande artista francese e la sua capacità di esplorare le arti più diverse: pittura, disegno, incisione, scultura, ceramica.
    www.grandpalais.fr


  • Parigi, Fondation Louis Vuitton, 21 e 22 ottobre:
    Tournée della Mahler Chamber Orchestra diretta da Yuja Wang, che si esibisce anche al pianoforte. Musiche di vari autori.
    www.mahlerchamber.com


  • La locandina della nuova produzione de La Traviata diretta da Sebastiano Rolli,  regia di Andrea Bernard. Parma/Busseto, Teatro Regio e altre sedi, fino al 22 ottobre:
    Torna il Festival Verdi, appuntamento ormai classico della stagione autunnale. Per onorare l’anniversario della nascita del grande compositore, che cade il 10 ottobre, è prevista un’ampia programmazione di opere, concerti ed eventi speciali.
    www.teatroregioparma.it


  • Roma, Scuderie del Quirinale, fino al 21 gennaio 2018: 
    Pablo Picasso, La corsa – 1922. (foto Scuderie del Quirinale) Mostra "Pablo Picasso. Tra Cubismo e Classicismo: 1915 - 1925", che accoglie oltre 100 opere dell'artista, con l'intento di approfondire la produzione di Picasso immediatamente successiva all’esperienza italiana. In risalto l’impatto a lungo termine di questo viaggio sulla sua formazione: dalle suggestioni neoclassiche ispirate alla scultura antica, al Rinascimento romano, fino alla scoperta della pittura parietale di Pompei.
    www.scuderiequirinale.it

  • Massimo Dapporto interprete di Un borghese piccolo piccolo, spettacolo tratto dal romanzo di Vincenzo Cerami. (foto Teatro Eliseo)
  • Roma, Teatro Eliseo, dal 17 ottobre all'11 novembre:
    Prima e repliche del dramma "Un borghese piccolo piccolo" tratto dall'omonimo romanzo di Vincenzo Cerami, con Massimo Dapporto nel ruolo del protagonista. Adattamento e regia di Fabrizio Coniglio.
    www.teatroeliseo.com


  • Rovigo, Palazzo Roverella, fino al 21 gennaio 2018:
    Mostra "Secessione. Monaco Vienna Praga Roma. L’onda della modernità",  che propone per la prima volta in Italia un panorama complessivo delle vicende storico-artistiche dei quattro principali centri in cui si svilupparono le Secessioni: Monaco, Vienna, Praga e Roma. Numerosi i prestiti di prestigiosi musei europei.
    www.palazzoroverella.com


  • Torino, Teatro Carignano, dal 31 ottobre al 12 novembre:
    Prima e repliche di uno dei capolavori di Eduardo De Filippo: "Filumena Marturano".  Sul palcoscenico, come protagonisti, Mariangela D’Abbraccio e Geppy Gleijeses. Regia di Liliana Cavani. 
    www.teatrostabiletorino.it


  • Torino, Palazzo Chiablese, dal 4 ottobre al 18 gennaio 2018:
    Mostra "Mirò! Sogno e colore", omaggio a un protagonista dell'arte del Novecento che presenta 130 opere, quasi tutti olii di grande formato, grazie al prestigioso prestito della Fundació Pilar i Joan Miró a Maiorca, che conserva la maggior parte delle opere dell’artista catalano create nei 30 anni della sua vita sull'isola.
    http://www.museireali.beniculturali.it/index.php/it/il-complesso/palazzo-chiablese

  • Trieste, Castello di Miramare, fino al 7 gennaio 2018:
    Mostra "Il Liberty e la rivoluzione delle arti in Europa", con capolavori provenienti dal Museo delle Arti Decorative di Praga. Per la prima volta in Italia, una selezione di 200 opere che riporta ai tempi e ai gusti della Belle Époque in Europa viene riunita nelle Scuderie e nel Museo storico del magnifico  castello fatto edificare dall'arciduca Massimiliano d'Asburgo.
    www.castello-miramare.it
             

  • La regata finale della Barcolana di Trieste. (foto Gabriele Crozzoli/Turismo Friuli Venezia Giulia) Trieste, fino all'8 ottobre:
    49sima edizione della più bella manifestazione sul mare dell'Adriatico: la Barcolana. Con lo sfondo spettacolare del golfo di Trieste, si possono visitare mostre e stand gastronomici e assistere a concerti di musica e altri spettacoli, fino all’evento conclusivo: una regata di 2000 barche a vela.
    www.barcolana.it

  • Giotto, Adorazione dei Magi, particolare dei dromedari. (foto Comune di Padova)
  • Venezia, Scuola Grande della Misericordia, fino al 5 novembre:
    Mostra " Magister Giotto", un omaggio a uno dei protagonisti dell'arte italiana nella ricorrenza dei 750 anni dalla nascita dell’artista. L'esposizione ne racconta la produzione artistica in un susseguirsi di ambienti di grande impatto.
    www.cosebelleditalia.com


  • Viareggio, Centro Matteucci per l’Arte Moderna, fino al 5 novembre:
    Mostra "Il secolo breve. Tessere di ‘900", con oltre 50 opere, molte mai prima esposte, per offrire un prestigioso focus sul Novecento, in cui si evidenzia un periodo artistico tra i più fecondi e creativamente tumultuosi dell’arte italiana. Esposti capolavori  di Thayat, Balla, Severini, De Pisis, Spadini e Campigli, Rosai, Lloyd, Guidi e Paresce, oltre a Morandi, Guttuso, Viani e De Chirico.
    www.centromatteucciartemoderna.it  


  • Vincent Van Gogh, Il ponte di Langlois ad Arles – 1888. (foto Linea d'ombra) Vicenza, Basilica Palladiana, dal 7 ottobre all'8 aprile 2018:
    Mostra "Van Gogh. Tra il grano e il cielo", che presenta eccezionalmente un numero altissimo di opere del pittore olandese, 43 dipinti e 86 disegni. Con l’apporto fondamentale di quello scrigno vangoghiano che è il Kröller-Müller Museum in Olanda, il percorso espositivo ricostruisce con precisione l’intera vicenda biografica del grande artista.
    www.lineadombra.it

    Il direttore Herbert Blomstedt. (foto M. Lengermann/Musikverein)
  • Vienna, Musikverein, dal 29 ottobre al 2 novembre:
    Tournée della Gewandhausorchester di Lipsia diretta da Herbert Blomstedt, con la partecipazione di grandi solisti. In programma musiche di vari autori.
    www.musikverein.at