A TAvola con lo Chef

 

| HOME PAGE | MERIDIANI E PARALLELI | ASTROLOGIA E DINTORNI | ANNIVERSARI | CALENDARIO | LOUNGE TIME | IL RESORT DEL MESE | LO SCAFFALE | GALLERIA DEL GUSTO | RENDEZ VOUS | ASTERISCHI |
| PHOTO TIME | SPIGOLATURE | ITINERARI | PROTAGONISTE | RITRATTI DI ARTISTA | NON SOLO HOTEL | ATTIMI DI CINEMA | NEWSLETTER | FORUM | CONTATTI | LINK CONSIGLIATI |

 

 



 

Scarica l'articolo in PDF

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

clicca sulle miniature
per ingrandirle



 

 

 

 

 

 

CALENDARIO FEBBRAIO 2019

    ––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––



    Rembrandt, Busto d'uomo in abito orientale. (foto Rijksmuseum)
  • Amsterdam, Rijksmuseum, dal 15 febbraio al 10 giugno:
    Mostra “Tutti i Rembrandt”. Per la prima volta in assoluto il museo espone in una sola mostra tutte le opere di Rembrandt presenti nella sua collezione: 22 dipinti, 60 disegni e 300 stampe. Si tratta di un’occasione unica per ammirare i suoi autoritratti intimi, le grandiose scene e gli straordinari schizzi di uno dei maggiori artisti al mondo durante l’anno tematico Rembrandt e il Secolo d’oro.
    www.rijksmuseum.nl


    Pablo Picasso, Acrobata e giovane Arlecchino. (foto Fondation Beyeler Basel)
  • Basilea, Fondation Beyeler, dal 3 febbraio al 26 maggio:
    Mostra "Il giovane Picasso. Il periodo blu e rosa". Esposti dipinti e sculture di una fase importantissima dell'artista, realizzati tra il 1901 e il 1906. Sono circa 80 i capolavori riuniti insieme per la prima volta grazie a eccezionali prestiti internazionali.
    www.fondationbeyeler.ch



  • Il violoncellista francese  Gautier Capocon. (foto Felix Broede/Konzerthaus Berlin)
  • Berlino, Konzerthaus, dal 15 al 17 febbraio:
    Concerto della Konzerthausorchester Berlin diretta da Pablo González, con la partecipazione di Gautier Capuçon al violoncello. Musiche di Richard Strauss e Mahler. www.konzerthaus.de




  • Bilbao, Museo Guggenheim, fino al 24 marzo:
    Mostra "Da Van Gogh a Picasso. La Collezione Thannhauser". Esposte circa 50 opere di grandi figure dell'Impressionismo, del Postimpressionismo e dei primi maestri moderni, che fanno parte della celebre collezione Thannhauser e che per la prima volta hanno lasciato il Guggenheim Museum di New York.
    www.guggenheim-bilbao.eus

  • Ferrara, Palazzo dei Diamanti, dal 16 febbraio al 2 giugno:
    Mostra "Boldini e la moda", che presenta il lungo e fecondo rapporto tra l'artista e il sistema dell’alta moda parigina e il riverbero che questo ebbe sulla sua opera di ritrattista oltre che su quella di pittori come Degas, Sargent, Whistler e Paul Helleu.
    www.palazzodiamanti.it

  • Gianluca Guidi protagonista della commedia musicale di Garinei e Giovannini Aggiungi un posto a tavola. (foto Teatro Verdi di Firenze)
  • Firenze, Teatro Verdi, dal 28 febbraio al 3 marzo:
    Prima e repliche della commedia musicale "Aggiungi un posto a tavola" di Garinei e Giovannini, con Gianluca Guidi nel ruolo di protagonista. Musiche di Armando Trovajoli.
    www.teatroverdifirenze.it


  • Pierre Bonnard, Scale nel giardino dell'artista. (foto Tate Modern) Londra, Tate Modern, fino al 6 maggio:
    Mostra "Pierre Bonnard. Il colore della memoria", che riunisce per la prima volta 100 opere dell’artista, provenienti da collezioni pubbliche e private di tutto il mondo, attraverso le quali si esplora il modo in cui i colori intensi e le composizioni moderne di Bonnard abbiano trasformato la pittura nella prima metà del ventesimo secolo.
  • www.tate.org.uk

  • Milano, Gallerie d'Italia e Museo Poldi Pezzoli, fino al 17 marzo:
    Mostra "Romanticismo", che per la prima volta illustra il contributo italiano all'arte romantica, con circa 200 opere selezionate e in una doppia sede espositiva.
    www.gallerieditalia.com
    www.museopoldipezzoli.it
     
  • Milano, Piccolo Teatro Strehler, dal 27 febbraio al 10 marzo:
    Prima e repliche del dramma "I giganti della montagna" di Luigi Pirandello. Gabriele Lavia è nella doppia veste di attore protagonista e di regista.
    www.piccoloteatro.org

  • Il direttore d'orchestra canadese Yannick Nézet-Séguin. (foto Hans Van Der Woerd/Philarmonie de Paris)
  • Parigi, Philharmonie, 22 febbraio:
    Tournée dei Berliner Philharmoniker, diretti da Yannick Nézet-Séguin. Musiche di Debussy e Prokofiev.
    www.philharmoniedeparis.fr


  • Roma, Auditorium Parco della Musica, dal 21 al 23 febbraio:
    Concerto dell'Orchestra dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia diretta da Jakub Hrusa, con la partecipazione di Joshua Bell al violino. Musiche di Brahms, Dvorak e Prokofiev.
    www.santacecilia.it

  • Glauco Mauri e Roberto Sturno protagonisti de I fratelli Karamazov in scena a Roma. (foto Teatro Eliseo)
  • Roma, Teatro Eliseo, dal 5 al 17 febbraio:
    Prima e repliche del dramma "I fratelli Karamazov" di Fëdor Dostoevskij. Glauco Mauri e Roberto Sturno sono gli attori protagonisti. Regia di Matteo Tarasco.
    www.teatroeliseo.com


  • Caravaggio, Deposizione di Cristo. (foto Pinacoteca Vaticana/Utrecht Centraal Museum)
  • Utrecht, Centraal Museum, fino al 24 marzo:
    Mostra “Utrecht, Caravaggio e l’Europa”. Nel XVII secolo tre pittori originari di Utrecht si recarono a Roma per ammirare con i loro occhi le opere del Caravaggio. Il percorso espositivo punta i riflettori su questi suoi seguaci, e presenta inoltre alcune opere straordinarie dello stesso Caravaggio mai esposte prima d'ora in Olanda.
    www.centraalmuseum.nl


  • Antonio Canaletto, Il Canal Grande da Ca' Foscari verso Rialto. (foto VisitMuve)  Venezia, Palazzo Ducale, dal 23 febbraio al 9 giugno:
    Mostra "Canaletto e Venezia", che rende omaggio a una stagione artistica di grande complessità e valore, di eccellenze nel campo della pittura, della scultura, delle arti decorative. Oltre a Canaletto, presenti molti altri artisti, fra i quali Longhi, Piranesi, Guardi, Giambattista e Giandomenico Tiepolo.
    www.palazzoducale.visitmuve.it


  • Il violinista greco Leonidas Kavakos. (foto sito ufficiale Leonidas Kavakos) Vienna, Musikverein, 23 e 24 febbraio:
    Concerto dei Wiener Philharmoniker diretti da Adam Fischer, con la partecipazione di Leonidas Kavakos al violino. Musiche di Haydn e Mozart.
    www.musikverein.at