A TAvola con lo Chef

 

| HOME PAGE | MERIDIANI E PARALLELI | ASTROLOGIA E DINTORNI | ANNIVERSARI | CALENDARIO | LOUNGE TIME | IL RESORT DEL MESE | LO SCAFFALE | GALLERIA DEL GUSTO | RENDEZ VOUS | ASTERISCHI |
| PHOTO TIME | SPIGOLATURE | ITINERARI | PROTAGONISTE | RITRATTI DI ARTISTA | NON SOLO HOTEL | ATTIMI DI CINEMA | NEWSLETTER | FORUM | CONTATTI | LINK CONSIGLIATI |

 

 



 

Scarica l'articolo in PDF

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

clicca sulle miniature
per ingrandirle



 

 

 

 

 

 

CALENDARIO APRILE 2019

    ––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––



  • Rembrandt, Autoritratto nelle vesti di pastore – 1636. (foto Rijksmuseum) Amsterdam, Rijksmuseum, fino al 10 giugno:
    Mostra “Tutti i Rembrandt”. Per la prima volta in assoluto il museo espone in una sola mostra tutte le opere di Rembrandt presenti nella sua collezione: 22 dipinti, 60 disegni e 300 stampe. Si tratta di un’occasione unica per ammirare i suoi autoritratti intimi, le grandiose scene e gli straordinari schizzi di uno dei maggiori artisti al mondo durante l’anno tematico Rembrandt e il Secolo d’oro.
    www.rijksmuseum.nl


  • Pablo Picasso, Donna – 1907 circa. (foto Robert Bayer/Fondation Beyeler) Basilea, Fondation Beyeler, fino al 26 maggio:
    Mostra "Il giovane Picasso. Il periodo blu e rosa". Esposti dipinti e sculture di una fase importantissima dell'artista, realizzati tra il 1901 e il 1906. Sono circa 80 i capolavori riuniti insieme per la prima volta grazie a eccezionali prestiti internazionali.
    www.fondationbeyeler.ch


  • Il violinista tedesco Frank Peter Zimmermann. (foto Berlin Konzerthaus) Berlino, Konzerthaus, 26 e 28 aprile:
    Concerto della Konzerthausorchester Berlin diretta da Iván Fischer, con la partecipazione di Frank Peter Zimmermann al vìolino. Musiche di Mendelssohn e Wagner.
    www.konzerthaus.de


  • Cagliari, Museo Archeologico Nazionale di Cagliari e Palazzo di Città/Musei Civici di Cagliari, fino al 16 giugno:
    Mostra "Le civiltà e il Mediterraneo". Oltre 550 opere da importanti musei internazionali e dalle collezioni sarde, che consentono di collegare la cultura nuragica ai grandi processi di civilizzazione della protostoria.
    www.museoarcheocagliari.beniculturali.it


  • Ferrara, Palazzo dei Diamanti, fino al 2 giugno:
    Mostra "Boldini e la moda", che presenta il lungo e fecondo rapporto tra l'artista e il sistema dell’alta moda parigina e il riverbero che questo ebbe sulla sua opera di ritrattista oltre che su quella di pittori come Degas, Sargent, Whistler e Paul Helleu.
    www.palazzodiamanti.it


  • Lo spettacolo Barry Lyndon diretto da Giancarlo Sepe a Firenze. (foto Teatro alla Pergola) Firenze, Teatro della Pergola, dal 9 al 14 aprile:
    Prima e repliche dello spettacolo "Barry Lyndon", tratto liberamente dal romanzo di William Makepeace Thackeray. Riduzione teatrale e regia di Giancarlo Sepe, con gli attori della Compagnia del Teatro La Comunità.
    www.teatrodellapergola.com


  • Forlì, Musei San Domenico, fino al 16 giugno:
    Mostra “Ottocento. L’arte dell’Italia tra Hayez e Segantini”, che presenta ai visitatori oltre 160 opere di pittura e scultura. Il percorso espositivo si focalizza sui sessanta fatidici anni che intecorrono tra l’Unità d’Italia e lo scoppio della Grande Guerra.
    www.mostraottocento.eu


  • Lisse (Olanda), Keukenhof Park, fino al 19 maggio:
    L'ingresso del Keukenhof. (foto Tulip Festival) Si rinnova anche quest'anno lo spettacolo della fioritura del Keukenhof Park, che oltre ai celebri tulipani olandesi presenta ai visitatori, tra magnifici giardini e le quattro serre, una variopinta collezione di giacinti, narcisi, orchidee, rose, garofani, iris, gigli, ecc., per un totale di oltre sette milioni di fiori.
    www.holland.com


  • Londra, Tate Modern, fino al 6 maggio:
    Mostra "Pierre Bonnard. Il colore della memoria", che riunisce per la prima volta 100 opere dell’artista, provenienti da collezioni pubbliche e private di tutto il mondo, attraverso le quali si esplora il modo in cui i colori intensi e le composizioni moderne di Bonnard abbiano trasformato la pittura nella prima metà del ventesimo secolo.
    www.tate.org.uk

  • Il direttore d'orchestra texano Robert Trevino. (foto La Verdi)
  • Milano, Auditorium di Milano, 12 e 14 aprile:
    Concerto dell'Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi diretta da Robert Trevino. Musiche di Brahms.
    www.laverdi.org


  • Milano, Teatro Manzoni, fino al 14 aprile:
    Proseguono le repliche della commedia "Piccoli crimini coniugali" di Éric-Emmanuel Schmitt. Sul palcoscenico Anna Bonaiuto e Michele Placido, che firma anche la regia.
    www.teatromanzoni.it


  • Mariano Rigillo e Anna Teresa Rossini nella commedia La brocca rotta. (foto Napoli Teatro Stabile) Napoli, Teatro Mercadante, dal 24 aprile al 5 maggio:
    Prima e repliche della commedia "La brocca rotta" di Heinrich von Kleist. In scena Mariano Rigillo e Anna Teresa Rossini nei panni dei protagonisti. Regia di Giuseppe Dipasquale.
    www.teatrostabilenapoli.it


  • Parigi, Fondation Louis Vuitton, fino al 17 giugno:
    Mostra "La Collezione Courtauld", che presenta 110 opere dell'epoca Impressionista, tra dipinti e lavori grafici, appartenute al mecenate Samuel Courtauld. Si possono ammirare capolavori di Manet, Seurat, Cézanne, Van Gogh, Gauguin e di altri grandi maestri.
    www.fondationlouisvuitton.fr

  • La mezzosoprano georgiana Anita Rachvelishvili nel ruolo di Carmen. (foto Opera de Paris)
  • Parigi, Opéra Bastille, dall'11 aprile al 23 maggio:
    Prima erepliche dell'opera Carmen di Bizet,con l'Orchestra e i Cori dell'Opéra National de Paris. Sul podio Lorenzo Viotti, regia di Calixto Bieito.
    www.operadeparis.fr


  • Roma, Auditorium Parco della Musica, dal 18 al 20 aprile:
    Concerto della Orchestra e del Coro dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia; sul podio Ton Koopman. Musiche di Mozart.
    www.santacecilia.it


  • Roma, Roma Flowers Park, fino al 5 maggio:
    Aiola di tulipani al Roma Flowers Park. (foto Roma Flowers Park) Prima edizione del Roma Flowers Park in Via Castel di Leva 358, un parco di tulipani (ma anche narcisi, fresie, anemoni, ecc.) che s'ispira al celebre parco di Keukenhof in Olanda. Oltre alle coreografie floreali, anche stand espositivi, un'area giochi, uno spazio didattico e due zone ristoro e pic-nic dove pranzare sotto l’ombra di un vigneto o di un uliveto, degustando piatti della tradizione italiana, tra cui quelli provenienti direttamente dalle zone terremotate di Amatrice.
    www.romaflowerspark.com


  • Treviso, Casa dei Carraresi, dal 4 aprile al 30 giugno:
    Mostra "Giappone terra di geisha e samurai", che attraverso una selezione di opere (databili tra il XIV e il XX secolo e provenienti dal fondo privato di Valter Guarnieri) propone un quadro d'insieme dei costumi e delle arti tradizionali giapponesi.
    www.casadeicarraresi.it


  • Venezia, Palazzo Ducale, fino al 9 giugno:
    Canaletto, Piazza San Marco verso la Basilica – 1723. (foto Palazzo Ducale) Mostra "Canaletto e Venezia", che rende omaggio a una stagione artistica di grande complessità e valore, di eccellenze nel campo della pittura, della scultura, delle arti decorative. Oltre a Canaletto, presenti molti altri artisti, fra i quali Longhi, Piranesi, Guardi, Giambattista e Giandomenico Tiepolo.
    www.palazzoducale.visitmuve.it

  • Il giovane direttore d'orchestra georgiano Lhav Shani. (foto Marco Borggreve/ Wiener Philarmoniker)
  • Vienna, Konzerthaus, 20 e 21 aprile:
    Concerto dei Wiener Symphoniker diretti da Lahav Shani con la partecipazione di Renaud Capuçon al violino. Musiche di Dukas, Ravel e Chausson.
    www.musikverein.at