A TAvola con lo Chef

 

| HOME PAGE | MERIDIANI E PARALLELI | ASTROLOGIA E DINTORNI | ANNIVERSARI | CALENDARIO | LOUNGE TIME | IL RESORT DEL MESE | LO SCAFFALE | GALLERIA DEL GUSTO | RENDEZ VOUS | ASTERISCHI |
| PHOTO TIME | SPIGOLATURE | ITINERARI | PROTAGONISTE | RITRATTI DI ARTISTA | NON SOLO HOTEL | ATTIMI DI CINEMA | NEWSLETTER | FORUM | CONTATTI | LINK CONSIGLIATI |

 

 



 

 

 

Scarica l'aticolo in PDF

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

clicca sulle miniature
per ingrandirle



 

 

 

 

 

 

CALENDARIO MARZO 2020

    ––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––

    Il catalogo in italiano e francese della mostra Carlo Fornara e il Divisionismo, Silvana Editore 2019.

  • Aosta, Museo Archeologico Regionale, fino al 15 marzo:
    Mostra "Carlo Fornara e il Divisionismo", che presenta al pubblico opere dell'artista datate tra fine Ottocento e inizio Novecento.
    www.regione.vda.it


  • Barletta, Pinacoteca De Nittis, fino al 3 maggio:
    Mostra "Boldini. L’incantesimo della pittura. Capolavori dal Museo Boldini di Ferrara"che propone, grazie a una selezione di quasi 70 dipinti, l’opera di questo grande maestro in ogni aspetto e ambito della sua produzione, dal paesaggio alla natura morta, dalle vedute di città al ritratto.
    www.barlettamusei.it

  • Il violinista statunitense Joshua Bell (foto Eric Kabik/Konzerthaus)
  • Berlino, Konzerthaus, 17 marzo:
    Tournée della hr-Sinfonieorchester di Francoforte diretta da Andrés Orozco-Estrada, con Joshua Bell al vìolino. Musiche dì Brahms e Richard Strauss.
    www.konzerthaus.de

  • La locandina di Donne nell'arte, mostra in corso a Brescia a Palazzo Martinengo.
  • Brescia, Palazzo Martinengo, fino al 7 giugno:
    Mostra "Donne nell'arte. Da Tiziano a Boldini" che ospita oltre 90 opere, dagli albori del Rinascimento alla Belle Époque. A firmare le tele sono celebri artisti come Tiziano, Guercino, Pitocchetto, Appiani, Hayez, Corcos, Zandomeneghi e Boldini.
    www.donnenellarte.it


  • Ferrara, Palazzo dei Diamanti, fino al 13 aprile:
    Mostra "De Nittis e la rivoluzione dello sguardo". Attraverso 160 opere esposte, viene riletta la parabola creativa dell’artista da una prospettiva che evidenzia l’originalità della sua arte e il suo modo, per certi versi inedito, di guardare la realtà e tradurla con immediatezza sulla tela.
    www.palazzodiamanti.it
     

  • Forlì, Musei San Domenico, fino al 21 giugno:
    Mostra "Ulisse. L'arte e il mito" che racconta un itinerario senza precedenti, attraverso capolavori di ogni tempo: dall’antichità al Novecento, dal Medioevo al Rinascimento, dal naturalismo al neo-classicismo, dal Romanticismo al Simbolismo, fino alla Film Art contemporanea.
    www.mostraulisse.it  


  • Tulipani, gerbere e giacinti al Keukenhof Park 2020, (foto Keukenhof) Lisse (Paesi Bassi), dal 21 marzo al 10 maggio:
    Riapre il Parco di Keukenhof, che con i suoi 32 ettari è famoso per ospitare 7 milioni di fiori da bulbo, e il cui tema di quest'anno è "Un mondo di colori". I giardini e le quattro serre offrono una fantastica collezione di tulipani, giacinti, narcisi, orchidee, rose, garofani, iris, gigli e molti altri fiori.
    www.keukenhof.nl


  • Londra, Royal Academy of Arts, fino al 13 aprile:
    Mostra "Picasso e la carta", che accoglie oltre 300 opere in carta e su carta (esposte accanto ad un numero selezionato di dipinti e sculture) tra collage, incisioni, acquerelli, gouache, sculture, stampe, disegni, schizzi provenienti da collezioni pubbliche e private in tutto il mondo.
    www.royalacademy.org.uk


  • La locandina del musical City of Angels in scena al Garrick Theatre di Londra. Londra, Garrick Theatre, dal 5 marzo al 5 settembre:
    Prima e repliche del musical "City of Angels" di L. Gelbart, C. Coleman e D. Zippel, con Hadley Fraser e Rosalie Craig nei ruoli dei protagonisti. Coreografie di Stephen Mears, regia di Josie Rourke.
    www.garricktheatre.org


  • Madrid, Museo Thyssen-Bornemisza, fino al 24 marzo:
    Mostra "Rembrandt e il ritratto ad Amsterdam 1590-1670", che presenta per la prima volta in Spagna una mostra dedicata a Rembrandt come ritrattista. Oltre a una ventina di suoi capolavori, l'esposizione comprende importanti esempi di artisti vissuti ad Amsterdam nel secolo d'oro olandese (XVII secolo). In tutto 80 dipinti e 16 incisioni.
    www.museothyssen.org
  • Georges de la Tour, San Filippo – 1625. (foto Norfolk Chrysler Museum of Art/Palazzo Reale Milano)

  • Milano, Palazzo Reale, fino al 7 giugno:
    Mostra "Georges de La Tour. L'Europa della luce", la prima dedicata al più celebre pittore francese del Seicento e ai suoi rapporti con i grandi maestri del suo tempo.
    www.palazzorealemilano.it

  • Paule Cézanne, La Montagne Sainte-Victoire (particolare) – 1890 circa. (foto Musée Marmottan)
  • Parigi, Musée Marmottan-Monet, dal 3 marzo al 5 luglio:
    Mostra "Cézanne e i maestri. Sogno d'Italia" che illustra il rapporto del grande artista francese con la pittura italiana, attraverso circa 60 opere.
    www.marmottan.com

  • Etienne Dupuis e Nicole Car nei ruoli di Don Giovanni e Donna Elvira al Palais Garnier di Parigi. (foto Charles Duprat/Opera de Paris)
  • Parigi, Palais Garnier, dal 21 marzo al 24 aprile:
    Prima e repliche dell'opera "Don Giovanni" di W. A. Mozart, con l'Orchestra e il Coro dell'Opéra National de Paris. Sul podio Philippe Jordan, regia di Ivo van Hove.
    www.operadeparis.fr

  • La locandina della mostra Raffaello alle Scuderie del Quirinale per il 5° centenario della morte del grande artista urbinate.
  • Roma, Scuderie del Quirinale, dal 5 marzo al 2 giugno:
    Mostra "Raffaello", dedicata a un grande protagonista dell'arte rinascimentale italiana nel quinto centenario della sua morte. Sono esposti oltre 200 capolavori tra dipinti, disegni ed opere di confronto, con importanti prestiti provenienti da tutto il mondo.
    www.scuderiequirinale.it


  • Vienna, Kunsthistorisches Museum, dal 25 marzo al 5 luglio:
    Mostra "Beethoven muove", in omaggio ai 250 anni dalla nascita del compositore. Il percorso espositivo traccia un ponte visivo tra l’epoca storica di Beethoven e i giorni nostri con una selezione di dipinti, disegni e sculture, ma anche film, video e performance.
    www.khm.at

  • Il direttore d'orchestra Franz Welser-Most alla guida della Cleveland Orchestra. (foto Cleveland Orchestra)
  • Vienna, Musikverein, 24 e 25 marzo:
    Tournée della Cleveland Orchestra diretta da Franz Welser-Möst. Musiche di Prokofiev e Schubert.
    www.musikverein.at








  •  

     





     

 

+++